Ippona
eagel pesce africano
Zebra
Crododillo e pellicani
Gita in barca allevamento di coccodrilli
Questa regione uno dei deserti dell'Etiopia ultimo grande superstite. Questa una base ideale da cui esplorare la superficie forestale tra i laghi e le pianure della Sar Nech l dove le mandrie superstite di Swayne's hartebeest, una volta in abbondanza, e zebre e gazzelle di Grant vagano nella savana alta.

C' un'aria di grandezza selvaggia di tutto questo che indugia sui laghi e sulle montagne. vivo con molte specie di pesci - il tigefish combattimento, gigante persico del Nilo, il barbo, pesce gatto e tilapia sport offrendo fine - Chamo e Abaya sono il paradiso dei pescatori. nelle baie Reed-frange di centinaia spumante Chamo le acque color acquamarina di ippopotami emergono durante la notte a pascolare sulla riva erbosa. Chamo anche rifugio per diverse migliaia di coccodrillo del Nilo, alcuni raggiungere lunghezze di fino a sette metri dal muso alla punta della coda.

Qui l'equilibrio tra predatore e preda rimane in equilibrio; fiorisce avifauna in proporzioni uguali: orde di uccelli tessitori giallo aleggiano costantemente attraverso la Rees, e vivacemente colorati martin pescatori scremare i laghi dove Great White pellicani, cicogne, ibis, cormorani buceri e sondare le acque per il cibo. Con il piercing echi piange, bianco e nero picchiata aquile di mare dall'alto delle loro albero posatoi per strappare il pesce incauti nelle loro artigli.

Le coste e le isole di Abaya e Chamo sono popolate da popolazioni agricole come la Ganjule e il Guji, entrambi i quali hanno anche antiche tradizioni di caccia Ippona. Il Guji piega le acque del lago Abaya in barche ambatch alta prowed simili a quelli raffigurati sulle tombe dei faraoni dell'antico Egitto.

A sud-ovest dei laghi in direzione di Jinka, il viaggiatore giunge alla patria del Konso che praticano una forma di agricoltura intensiva sulle colline intrinsecamente-terrazzato. I Konso hanno una ricca cultura indigena, che trova espressione nella inquietante musica e danza, e nella tessitura di coperte di cotone belli spessi.

Un altro popolo distintivo della regione attorno a laghi Chamo e Abaya sono le Dorze, una volta che i guerrieri, che hanno ora rivolto alla coltivazione e tessitura. Producono le vesti colouurful toga-come noto come shamma che vengono indossati per tutta l'Etiopia. Anche se c' una numerosa popolazione Dorze intorno a s Arba Minch, la loro patria tradizionale pi a nord intorno Chencha, in alto nella catena montuosa che si affaccia sui laghi Guge e il Ponte del Cielo.

Il corto 26 km dal drive Arba Minch fino a Chencha comporta una transizione notevole - salendo dalla lussureggiante, le foreste tropicali della pianura, attraverso il bamb a circa 2500 metri, in stand di ginepro cucita con muschio spagnolo, dove le dita fredde delle nubi cogliere l'antica membra degli alberi e l'aria fredda e braching.

Dorze villaggi sono classici esempi di architettura semplice, a differenza di qualsiasi cosa visto altrove in Etiopia - imponente struttura a forma di alveare che raggiungono i 12 metri di altezza, gli interni scuri ma spaziose e luminose, con pavimenti di terra pressata. Le pareti soffitto a volte sono coperte con un tetto di paglia elegante ensete (falso banano) per formare una cupola convessa regolare e ininterrotta. Ogni casa si trova motivi INIT privata circondata da piccoli ma case simular: guest house, stalla, cucina e forse anche un workshop forweaving o di altri lavori.

Verso nord da Chencha, lasciando il lago Abaya ridosso di - e con essa il deserto - il viaggiatore giunge infine alla citt vivace mercato del Sodo, che sorge al confine tra le regioni di Gamo, Gofa, Sidamo e Kafa. Questa una delle aree premier etiope di coltivatori di caff e molto probabilmente, la patria originaria della pianta del caff - dove i primi alberi selvatici cresciuti prima di essere coltivata e poi, nel 14 secolo, prese per lo Yemen e fromthen tutto il mondo.


Arbaminch, Nech Sar Parco, Lago Chamo e Abaya, Chencha, Dorze trib

Estremo sud, in Etiopia's Great Rift Valley si trovano due laghi meravigliosi circondata da pianure di savana e creste montane smokey. Di gran lunga il pi grande dell'Etiopia laghi della Rift Valley, le acque 551 km quadrati di Chamo e la superficie di 1.160 chilometri quadrati di Abaya sono considerati da molti come anche la pi bella.

Infatti, pochi posti al mondo pu eguagliare il fascino della loro impostazione. Gran parte di questa fa parte di una delle pi belle Etiopia parchi nazionali, Nech Sar, stabilito come un santuario per i rari hartebeest Swayne's.

Dalla citt di Arba Minch sul crinale di terra che divide Abaya e Chamo ci sono le splendide vedute del panorama intorno all compresi sia i laghi with Nech Sar sul lato orientale e, ad ovest, il range di Guge montagne. Tale la straordinaria bellezza di questo punto di vista da tempo stato conosciuto come il Ponte del Cielo. Allo stesso modo poetico, Arba Minch - Quaranta significato Springs in amarico - prende il nome dal rigogliosi torrenti che nascono in mezzo al sottobosco della foresta lussureggiante che abiti i ripidi pendii sotto la citt.
Dorze casa in Chencha
Deutsch
SELECT A LANGUAGE
Nederlands
Spanish
English
PROGRAMMI  -->

Itinerari storici   /   Rotte Sud e Sud-Ovest /
Rotte Est e Sud / Rotte combinazioni
French
Johnny Abissinia - viaggio e vacanze in Etiopia