HARAR

E 'il luogo principale antico dal 1520 della regione e la città più famosa di East Afrika. Essa prevede ad un'altezza di 1870 metri sul livello del mare. Un tempo era una fortezza musulmana e uno dei mercati più dinamici in Africa orientale ed è stato un luogo di pellegrinaggio da tutto il mondo per molti anni.
In principio era il Harar nessun membro del paese, ma delle Nazioni Unite citystate indipendenti. Il centro della zona compresa tra gli altopiani etiopi e il Mar Rosso. Somale, Oromo, arabo e tacchini vissuto qui insieme. E 'riconosciuto come il quarto posto sacro musulmano (vicino alla Mecca, Medina e Gerusalemme).
Il poeta Rimbaud trascorse alcuni dei suoi ultimi anni nel 19 ° secolo qui e ne ha fatto il suo quartier generale per affrontare le braccia, che ha coinvolto il commercio di armi, destinate per l'imperatore Menelik. C'è un museo in suo onore. La sua casa è uno dei più conservati in questa città.
La Citta vecchia è circondata da un CityWall. Trovate 3.360 stradine e alleato, tanto quanto come ci sono i giorni dell'anno secondo il Harari. Inoltre si trova a circa 100 moschee e santuari vari, numerosi negozi e un sacco di attività nel citywalls vecchia, ben nota per il suo superbo artigianato tessile che comprendono tessuti, vimini, argenteria e libri ben rilegati.
Harar possiede un muro sedicesimo secolo, costruita dai Adare per proteggersi dalle aggressioni delle tribù circostanti. All'interno delle mura che hanno circondato la città per ben oltre 400 anni, i cittadini moderni hanno la propria lingua, costumi e mestieri. L'intera città, con le sue antiche vie tortuose e case alte balconate, offre un affascinante spaccato Ethiopias secolare radice islamica.
Un altra attrazione è l'uomo iena. Dà uno spettacolo dal vivo la sera di alimentare il iene selvatiche di bocca in bocca. Si è speciale diritto alla fama. Se si desidera, si può sedere accanto al uomo e fare una foto (se avete il coraggio siediti lì)!
Casa stili e nelle decorazioni interne sono uniche a questo luogo. Ogni casa ha quasi lo stesso all'interno di partizioni e sono tutte ricche di colori con utensili tradizionali. Con i suoi oltre 40 moschee, Harar ospita il popolo più amichevoli in questo paese.
Tour Ethiopia 

Tour Ethiopia

Travel Ethiopia

Ethiopia Travel

Ethiopia Travel & Tour

Touroperator

Johnny Abyssinia tours & travel
Deutsch
SELECT A LANGUAGE
Nederlands
Spanish
English
PROGRAMMI . -->

Itinerari storici   /   Rotte Sud e Sud-Ovest
Rotte Est e Sud / Rotte combinazioni
French
Johnny Abissinia - viaggio e vacanze in Etiopia